Dicono che per andare avanti basta avere la forza di voltare pagina.
Sai, io l’ho girata quella pagina in cui c’eri tu. Adesso sto continuando a vivere nelle centinaia di altre pagine, vuote, bianche, pronte a essere scritte. Tutti pensano che ora io stia bene, ma c’è qualcosa che non va, di cui nessuno s’é accorto.
Io ci ho lasciato un segnalibro, nella tua fottuta pagina.